Le migliori spiagge di Koh Tao

Le spiagge di Koh Tao sono alcune delle più belle e paradisiache destinazioni in Thailandia. L’intera isola ha diverse insenature grandi e piccole che i turisti si divertono ad esplorare. Spiagge di sabbia bianca, acque limpide con turbinii di acquamarina e corallo vivo che stupiranno ogni appassionato di snorkeling o sub. Massi e formazioni rocciose uniche si allineano su diversi tratti di spiaggia e una gamma che va da luoghi appartati a vivaci battigie frequentate assicurano il posto giusto per tutti.

L’accesso ad alcune spiagge di Koh Tao potrebbe essere più difficile di altre ma le gite di un giorno sulla tipica long tail boat thailandese possono essere la soluzione perfetta per esplorare tutto ciò che questa magnifica isola ha da offrire. Koh Tao è una famosa meta per le immersioni, le acque di questa isola ispireranno e stupiranno tutti coloro che ci entrano in contatto.

Ecco la lista delle migliori spiagge di Koh Tao che non devi perderti durante il tuo soggiorno sull’isola

Mae Haad

A destra del molo, quando arrivi a Koh Tao, questa spiaggia non è così popolare con i bagnanti tranne che all’estremità lontana da tutto il traffico delle barche. Situato proprio al centro della città, molte barche e long tail sono ormeggiate lungo il bagnasciuga e si preparano per le attività quotidiane. Questo è un ottimo posto per noleggiare una barca longtail per la giornata. La sabbia è tenera e pallida, l’acqua limpida, tuttavia i coralli sono per lo più danneggiati. Molti operatori di immersioni partono dalla spiaggia di Mae Haad e si trovano in una posizione trafficata, perfetta per osservare e scattare foto. Sono disponibili noleggi di kayak e questo è un ottimo punto di partenza per qualsiasi avventura con questo tipo di natanti.

Sairee beach

La spiaggia di Sairee, situata nella parte occidentale dell’isola, è il più esteso e popolare tratto di spiaggia di Koh Tao. L’accesso è molto semplice e ristoranti, villaggi turistici, bar e negozi di sub sono tutti sul lungomare. Molti vacanzieri prendono il sole, giocano a beach volley, kayak, cenano il tutto godendosi l’atmosfera sociale e vivace. La sabbia è morbida e l’acqua limpida ma bisogna nuotare a una certa distanza per sperimentare una buona attività di snorkeling. Sairee beach è molto influenzata dalla marea. A volte sembra che la sabbia si estenda per molti metri, mentre altre volte non lascia molto spazio sulla battiggia per rilassarsi. L’acqua è per lo più tranquilla e poco profonda ed è ideale per le famiglie con bambini piccoli.

La sera Sairee beach diventa un luogo magico con i tramonti mozzafiato. Molti visitatori ed abitanti locali assaporano un aperitivo serale con happy hour mentre osservano i magnifici colori del cielo. Ristoranti e bar prendono vita con musica divertente e più tardi si fa, più intensa può diventare la festa in spiaggia . Anche se non si rimane a Sairee durante le vacanze, sarebbe difficile non notare questo tratto di spiaggia di 1,5 km con tramonti che devono essere visti per poterci credere.

Freedom beach

Freedom beach è una delle spiagge più appartate di Koh Tao. La spiaggia è piuttosto piccola e crea un’atmosfera privata e intima perfetta per una “vacanza dalla vacanza”. C’è un ristorante in legno che vende bevande fredde e snack sulla sinistra e un sentiero sulla destra che porta alla laguna di Taa Toh davanti al resort di Freedom Beach. Tutte le spiagge di Koh Tao sono aperte al pubblico, tuttavia data la posizione di alcuni resort non e’ gradito portarsi cibi e bevande con se’.

Questo posto è un posto eccellente per rilassarsi su un’amaca, scattare delle foto incredibili, nuotare nell’acqua cristallina e fare snorkeling tra bellissimi coralli e vita marina. È sempre buona norma assicurarsi di raccogliere la spazzatura una volta che lasci questa spiaggia bellissima per far si che anche chi verra’ dopo di te la trovi in ottimo stato e ne possa godere.

Jansom bay

La baia di Jansom è una spiaggia privata a cui si può accedere attraverso il Charm Churee Villa Resort. C’è una piccola tassa da pagare per usare la spiaggia ma molti sostengono che ne vale la pena. Sedie a sdraio e letti sono disponibili e un ristorante sulla spiaggia può soddisfare qualsiasi appetito. Questa spiaggia ben tenuta ha sabbia bianca, acqua abbastanza profonda per nuotare ed eccitanti opportunità di snorkeling lungo le rocce della baia. A causa della sua mancanza di traffico, la vita marina è meglio preservata e si possono avvistare pesci palla, il boxfish giallo e persino dei sting ray. Le barche da sub possono essere nelle vicinanze durante il pomeriggio, quindi per un’esperienza più privata arrivare presto.

Nang Yuan Island

Koh Nang Yuan è riconosciuta come una delle isole più belle e spettacolari del mondo. Situata a soli 400 metri dall’estremità nord di Koh Tao, quest’isola è in realtà costituita da tre piccole isole collegate da una lingua di sabbia bianca scintillante con acqua su entrambi i lati. Le acque circostanti sono ricche di coralli colorati e abbondante vita marina che le rendono ideale per lo snorkeling e per l’immersione in acque poco profonde. Un traghetto giornaliero da Koh Tao che effettua il viaggio, ma una barca taxi può anche essere noleggiata ad un prezzo ragionevole per trasportare i visitatori. Una piccola tassa è richiesta quando si entra in Koh Nang Yuan e plastica o lattine non sono consentite. Sull’isola c’è anche un resort con ristorante che ha anche un centro scuba diving. Queste prenotazioni possono essere effettuate direttamente su Koh Tao. Se si visita questa zona per la prima volta, Koh Nang Yuan è assolutamente da vedere per un giorno in cui rimanere stupefatti di quanto la natura puo’ essere bella.

Shark Bay

La baia di Thian Og, conosciuta anche come Shark Bay, è una splendida spiaggia di sabbia bianca senza accesso diretto. I visitatori sono invitati a passare attraverso il resort ora dismesso Laem Thian per esplorare la spiaggia che è gratuita e merita una visita. L’acqua ha molte sfumature turchesi e consente agli amanti dello snorkeling di nuotare con gli squali Black Tip Reef la mattina presto e nel tardo pomeriggio. Gli squali non sono pericolosi e sono piuttosto piccoli, tuttavia il rispetto per la vita marina è sempre incoraggiato per evitare incidenti. I coralli di Shark Bay sono per lo più morti e permettono di avvistare alcuni dei pesci più grandi mentre nuotano nel centro della baia. Una giornata su questa spiaggia e un boccaglio con gli squali è una attivita’ altamente raccomandata.

Tanote bay

La baia di Tanote, situata sulla costa orientale di Koh Tao, vanta un’ampia spiaggia sabbiosa, bellissime formazioni rocciose di massi e acqua perfetta per nuotare e fare snorkeling. Non c’è molta ombra naturale su questa spiaggia, quindi e’ meglio proteggersi con protezione solare o vestiti lunghi. Ci sono alcuni resort, ristoranti e scuba center che operano dalla spiaggia assicurando che tutti i bagnanti abbiano le loro esigenze soddisfatte, dal cibo alle attrezzature ed al riposo. Le acque ospitano i coralli nei toni del verde, del blu e del viola e le rocce ricoperte creature in un tripudio di colori. L’esplorazione di questa spiaggia è una cosa da non perdere, tuttavia bisogna fare attenzione quando si guida verso Tanote Bay. La strada è una combinazione di cemento asfaltato e sterrato che può essere ripido e pericoloso per i meno esperti. Barche e taxi possono essere noleggiati per il viaggio verso questa meravigliosa spiaggia.

Sai Daeng Beach

Sai Daeng Beach è un’altra paradisiaca isola. L’accesso stradale è stato bloccato da un resort, ma l’entrata è consentita e gratuita. La sabbia di Sai Daeng è bianca e morbida e l’acqua di un colore turchese vivace. La barriera corallina nella zona circostante è ben conservata, il che rende questo luogo piacevole per gli amnati dello snorkeling. Dalla spiaggia di Sai Daeng si può anche accedere a Hin Ngam, dove è possibile fare snorkeling e continuare l’esplorazione dell’acqua.

Mango Bay

Mango Bay è uno dei luoghi più belli e popolari per lo snorkeling sull’isola. La sabbia è soffice e bianca e le acque turchesi e calme. Banchi di pesce possono essere individuati intorno alle pareti rocciose della baia e molti subacquei vengono in questa posizione per l’addestramento dei principianti. Il fondo dell’acqua è sabbioso, consentendo un’esperienza di nuoto più piacevole e l’isolamento permette di percepire che ci si trovi in un paradiso tropicale che altrimenti può solo essere immaginato. L’accesso a Mango Bay può essere impegnativo e si consiglia di noleggiare una barca taxi o un taxi 4×4 per il viaggio. C’è una strada di cemento che porta alla spiaggia, ma è estremamente ripida e dovrebbe essere tentata solo da un pilota esperto su un mezzo affidabile.

This Article Has 2 Comments
  1. […] ritmo con cui esplorare l’isola, raggiungendo facilmente alcune delle delle baie interne e delle più belle spiaggie di Koh Tao. Ci sono poi diversi posti dove noleggiare un kayak, un’ottima attività da […]

  2. […] lasciò il suo monogramma in evidenza su di un grande masso nella baia di Jor Por Ror, vicino alla spiaggia di Sairee. Questo luogo è venerato ancora oggi e dovrebbe essere trattato con grande […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *